chi mi ama mi segua

mercoledì 7 agosto 2013

Un po' di pasta.... ai Funghi, profumata al limone

La pasta e' italianissima ed e' parte integrante della dieta mediterranea. Sembra pero' che gli italiani la stiano abbandonando per andare verso diete prive di carboidrati colpevoli, si sa' di, dell'eccesso di peso. Quindi il nostro cavallo di battaglia all'estero pare che tra qualche decina d'anni sara' solo un mito. E' vero che se si mangia troppa pasta si tende ad ingrassare e poi, il tornare indietro, al nostro peso ideale risulta piu' difficile, ma e' anche vero che le quantita' sono essenziali per non trasformare un pasto completo e sano in un eccesso.
Saria' la nuova moda importata dall'america, dove molte star si son votate non solo allo stile vegan ma , andando oltre, hanno eliminato dalla loro dieta qualsiasi traccia di carboidrati derivati dalla pasta.
Io continuo a mangiarla, in porzioni decenti e sane, anche perche' davvero fatta in un certo modo ti risolve la giornata!

PASTA al PROFUMO di LIMONE


Ingredienti:

250g di funghi
250g di fagioli rossi
250g di panna da cucina
500g di tagliolini
il succo di mezzo limone
mezzo scalogno
prezzemolo fresco
olio evo 
zeste di limone
sale e pepe qb

Preparazione:
Mettere a bollire la pentola dell'acqua. In un tegame versare un filo d'olio e far imbiondire lo scalogno tagliato molto finemente. Unire i funghi tagliati fini e salare. Lasciare che i funghi rilascino l'acqua ed aggiungere, dopo due minuti i fagioli rossi. Unire il succo di limone e le zeste di limone. Aggiungere la panna e farle leggermente ritirare. Salare e pepare. Cuocere la pasta al dente e scolarla direttamente nel sugo. Servire con prezzemolo fresco.