chi mi ama mi segua

giovedì 4 aprile 2013

Pasqua di riciclo!

La Pasqua e' passata senza far danni,almeno su di me!E cosi' pure Pasquetta!
Mi riferisco alle maratone a tavola che di solito in questi giorni si fanno.Ne sappiamo tutti qualcosa:si rompono le uova,spesso con sorprese deludenti dentro,si fa indigestione di colomba e torte salate per rispettare la tradizione della Colazione di Pasqua!
Qust'anno non mi son fatta regalare l'uovo,anzi e' meglio specificare che ho costretto a non regalarmi l'uovo ma qualcos'altro e cioe' direttamente la sorpresa dentro!Si,ho voluto solo la sorpresa e nello specifico un bel paio di scarpe nuove (tanto per cambiare!),ma che ci posso fare le adoro!In particolare dei sandali con zeppa ultra primaverili,che indossero' appena il sole si decidera' a spuntare!
Questo e' quanto!Non penserete mica che non mi sia avanzata cioccolata?Macche',quella delle uova dei miei figli,ma non per volonta' loro di certo,ma grazie al fatto che la cioccolata fondente dell'uovo del classico "zio tirchio" proprio non gli piace!Cosa fare in questi casi?Un Ciambellone veloce


CIAMBELLONE FACILE al CIOCCOLATO
4 uova medie
 250g di burro o margarina
 300g di farina 
100g di cioccolato fondente o al latte delle uova di Pasqua
1 bustina di lievito chimico 
250g di zucchero
 un cucchiaio di miele

Preparazione:
Montare lo zucchero con il burro morbido fino ad ottenere un composto spumoso.Aggiungere le uova una alla volta facendole assorbire tutte. Aggiungere la farina mista al lievito ed al cacao setacciati facendo montare bene tutto. Imburrare una teglia da ciambellone e versarvi il composto. Mettere in forno caldo a 180° per 30 minuti circa. Far raffreddare in teglia e poi sfornare.
_______________________
Ecco spero di avervi dato un'idea utile al riciclo!Per quanto riguarda me credo proprio che l'anno prossimo mi faro' regalare la sorpresa,magari  un'altro sandalo questa volta Lacoste per esempio!Utile vero?