chi mi ama mi segua

sabato 23 giugno 2012

Babybel, piccolo formaggio e grande divertimento

Il formaggio più amato dai miei figli?
Babybel ovviamente! Ricco di calcio e di fermenti lattici, elementi essenziali per una corretta alimentazione, Babybel è un formaggio che fa felici noi mamme e loro, i nostri figli, perché possono portarlo ovunque e mangiarlo in qualsiasi momento qualora la fame si facesse sentire. Si sa: i nostri figli, con tutte le attività che fanno, ne hanno di fame! Io da mamma lo adoro perché sono sicura della sua bontà e della genuinità: fatto solo con latte pastorizzato controllato, caglio naturale e fermenti lattici e poi contiene tanto, tanto calcio! Dal 30 maggio nelle retine del Babybel si possono trovare i fantastici Minifoot che già fanno impazzire tutti i bambini! Mio figlio li mette sulle dita e con i suoi amichetti è sfida all' ultimo Babybel! I Minifoot sono dei mini scarpini da calcio che s'infilano sull'indice e sul medio. Giocare è facile e divertente: il pallone si fa arrotolando la cera che avvolge il Babybel e la retina che contiene i formaggi invece diventa, in poche mosse, la porta in cui calciare. Su www.babybel.it è possibile caricare foto e video dei nostri piccoli calciatori alle prese con le sfide Minifoot. Se i bambini vogliono poi diventare imbattibili come i grandi campioni di calcio dovranno ascoltare i consigli del Mister che sul sito svelerà tutti i trucchi per nuove sfide. E' proprio vero: Babybel sa come nutrirli e divertirli!

Anche per me mamma questo formaggio è un utile alleato in cucina per preparare ricette sfiziose. So che ai miei bambini piace da pazzi e quindi vado sul sicuro e mi sbizzarrisco! Che ne dite di un bel rustico al Babybel? Di sicuro sarà un successo!

Rustico ripieno di Babybel e prosciutto cotto:

Ingredienti:

-Due rotoli di pasta sfoglia

-200g di Babybel

-200g di prosciutto cotto

-un uovo per spennellare

-semi di papavero

Preparazione:

Stendere la pasta sfoglia su carta da forno, mettere il Babybel a cubetti ed il prosciutto cotto, coprire, bucherellare la superficie, spennellare con un uovo sbattuto e cospargere con i semi di papavero. Infornare a 180 gradi fino a che non si colora perbene. Ricordate di far intiepidire il rustico prima di tagliarlo! Sentirete che gusto di latte! I vostri figli di certo non gli diranno di no!

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing