chi mi ama mi segua

mercoledì 9 novembre 2011

Torta di mele e yogurt alla vaniglia

La torta  di mele e' una delle ricette piu' classiche della cucina;sempre morbida,sana,ricca di frutta,ed anche i bimbi la mangiano volentieri.
La mia torta prevede l'aggiunta della panna e della crema alla vaniglia,giusto per renderla ancora piu' gustosa e profumata.
Le mele che amo metterci dentro  non sono le solite Golden,ma a me piacciono quelle un po' piu' croccanti e meno pastose,quindi utilizzo o quelle rosse Stark oppure le Renetta.
Bicchieri e piatti Ecobioshopping
Questa versione e' particolarmente morbida,adattissima alla colazione e perche' no' ad una bella merenda pomeridiana.
Ingredienti



-300g di farina
-150g di zucchero
-70g di burro morbido
-una bustina di lievito
-2 uova
-un po' di latte
-un vasetto di crema alla vaniglia tipo Muller
-qualche goccio di panna Hulala
-3 mele renette a spicchi
Procedimento
In una ciotola impastare il burro morbido con lo zucchero in modo da formare una crema leggera;unire le uova una alla volta e la farina con il lievito.Attenzione a non formare grumi!
Amalgamare bene il tutto ed aggiungere un po' di panna liquida Hulala' in modo da rendere piu' fluido l'impasto;la crema alla vaniglia per profumare e se occorre un po' di latte ma non troppo
Prendere una teglia quadrata imburrarla e foderarla con le mele tagliate a spicchi sottili
Infornate a 180° per 45 minuti circa.Sformare e lasciar raffreddare il dolce prima di tagliarlo a quadretti.
La torta di mele al profumo di vaniglia e' pronta non rimane che assaggiarla!