chi mi ama mi segua

giovedì 12 aprile 2012

Torta calcio per il mio cuore di mamma

Questa Torta calcio e' tutta per il mio piccolo Lorenzo. Ha compiuto 6 anni il 5 novembre,il giorno piu' bello della mia vita e visto che adora il calcio gli ho dedicato la mia torta calcio,semplice e facile da fare.


Sulla decorazione delle torte devo imparare ancora molto,ma per quanto riguarda la torta in se' direi che il risultato e' eccezionale.
Ho fatto una Meraviglia al cioccolato con l'aggiunta di farina per dargli una consistenza maggiore e l'ho farcita con budino alla vaniglia coll. oro S.Martino e marmellata di frutti di bosco.La copertura invece e' composta prima da uno strato di mousse al cioccolato bianco,la mia ricetta e' qui, e poi da semplice panna montata.E' buona davvero!Ci tengo a darvi questa ricetta della Meraviglia al cioccolato,con farina perche' vale la pena provarla.La ricetta l'ho trovata in un libro di dolci dove ci sono un sacco di ricette tradizionali e non.Io tendo sempre a modificare l'originale aggiungendo o sottraendo,in questo caso ho aggiunto farina (la ricetta originale non ne prevede) e ho sostituito le mandorle con le nocciole tritate.Inoltre avevo a disposizione delle bustine di cioccolata alla gianduia Antonelli e l'ho utilizzata cosi'.....se siete curiosi sbirciate la ricetta!
Di seguito la ricetta



Ingredienti per la Meraviglia al cioccolato modificata:
-175g di burro morbido
-300g di farina
-115g di zucchero
-una bustina di lievito per dolci
-una tazza di cioccolatoso Antonelli alla gianduia
-una tazza di granella di nocciole
-4 uova (tuorlo e albume separati)
Per la farcitura:
-una bustina di Budino alla vaniglia coll.oro S.Martino da preparare un giorno prima e da far rassodare in frigo
-marmellata ai frutti di bosco
Per la copertura:
-mousse al cioccolato bianco e la ricetta la trovate qui
-panna montata
Procedimento:
La sera prima preparare il budino alla vaniglia e lasciarlo rassodare in frigo.
Un piccolo segreto?A fine cottura aggiungere un tuorlo,cosi' il vostro budino assumera' una consistenza morbida e cremosa.

Il giorno dopo prima di mettervi all'opera con la torta, per prima cosa fare una bella cioccolata Antonelli alla gianduia,e lasciarla raffreddare perbene.
Montare,intanto il burro ammorbidito con lo zucchero ed aggiungere poi i tuorli uno alla volta.Aggiungere le nocciole tritate e la cioccolata Antonelli completamente raffreddata.Unire la farina con il lievito ed in ultimo gli albumi montati a neve utilizzando la tecnica rotatoria ossia mescolando dal basso verso l'alto incorporando quanta piu' aria possibile.
Versare in una teglia quadrata e infornare a 180° per 45 minuti circa.Prima di sfornare fare la prova dello stecchino e controllare che sia bell'asciutto!Farcire,una volta fredda con marmellata ai frutti di bosco e budino alla vaniglia da preparare prima e far rassodare in frigo.Il budino bisognerebbe,in realta' farlo il giorno prima in modo tale che sia bello duro e pronto per essere utilizzato come farcitura,in modo tale che mantenga la forma e non coli lungo i lati.
Coprire con un primo strato di mousse al cioccolato bianco lisciando perbene le superfici
e poi completare con un'altro strato di panna.Adesso la torta e' pronta per essere decorata a piacere.Io ho utilizzato il tema calcio comprando dei giocatori in miniatura e posizionandoli sulla torta.
Ed ecco l'interno!
Il ripieno tiene perfettamente.
Allora non mi rimane che augurare al mio cuore di mamma tutta la felicita' che desidera e dirgli che lo sosterro' sempre con tutta me stessa!