chi mi ama mi segua

martedì 2 agosto 2011

Dessert al cucchiaio_speziato_profumato_alla gelatina di Lambrusco Mantovano

Ho pensato alle mille applicazioni di una favolosa gelatina di Lambrusco mantovano,che gentilmente l'azienda Le Tamerici mi ha voluto far provare,e oltre a poterla abbinare con formaggi stagionati,piccanti direi,visto il suo profumo e la sua dolcezza,mi e' venuto in mente di farci un bel dolce-dessert estivo fresco fresco.
D'altronde il suo aspetto cosi compatto e dal colore rubio evoca la freschezza di quel vino Lambrusco un po' dolce,che pizzica la lingua,unico rosso, forse che risulta gradevole se servito fresco,grazie alla quantita' di tannino inferiore rispetto ai rossi piu' importanti.La gelatina ha proprio quel sentore di vino e quella dolcezza propria della materia prima con cui e' stata fatta: Lambrusco Mantovano!

La base del mio dessert e' fatta con biscotti sbriciolati al mixer con un cucchiaio di zucchero di canna Bronsugar,vale la pena di scoprire la gamma completa di questi zuccheri,che si puo' visionare sul sito D&C,e non solo dei vari tipi di zucchero ma anche tanti prodotti d'importazione di primissima qualita' che comprende anche liquori,marmellate e the' favolosi.In questo caso io ho provato questo zucchero Tropical Island,proveniente dalle isole tropicali piu' lontane dove producono zucchero di canna in cristalli fruttato e speziato,adatto per preparazioni come la mia,ma fantastici anche semplicemente nel caffe'.
I biscotti ridotti in polvere,insieme allo zucchero vengono ricompattati con del burro fuso e posti in frigo a riposare un'oretta in coppa pasta rotondi.Intanto in un pentolino ho portato a bollore 300 ml di latte fresco con due cucchiai di zucchero Bronsugar di canna,portato a bollore ed insaporito da noce moscata Tecal,molto profumata.Bisogna far riposare il composto qualche minuto e poi unire della gelatina,si fa sciogliere e poi ,io ho unito un vasetto di yogurt al fior di latte,per dare una consistenza cremosa al gusto del mio dessert.Si lascia raffreddare per una mezz'oretta.





Tirare le forme dal frigo e versarvi il composto che andra' fatto riposare in frigo una notte,fino al completo solidificarsi.Il giorno dopo potremo unire la gelatina di Lambrusco Mantovano Le Tamerici e far riposare ulteriormente un'oretta in frigo.












Sformare il dolce dessert e servire con una nuvola di panna Spaypan che con il suo nuovo erogatore da' nuvole di panna leggere e da un'aspetto migliore.
Vorrei inoltre ringraziare la Greegate,un'azienda che fornisce porcellane e tovagliati per la casa davvero di gran gusto,che mi ha fornito il piatto in foto:delizioso vero?