chi mi ama mi segua

domenica 12 giugno 2011

Ciliegie rosse,che passione:la capovolta!



E' tempo di ciliegie,e potevo io esimermi dal realizzare un bel dolce con delle ciliegie appena colte,belle,rosse e tante?


No,per l'appunto ed allora vi presento la mia Capovolta alle ciliegie rosse e Alkermes!



Ingredienti:
-225g di farina debole Molino Chiavazza
-lievito per dolci,mezza bustina
-un pizzico di sale
-200ml di latte a temperatura ambiente
-225g di burro morbido
-225g di zucchero semolato
-4 uova


Ingredienti per lo sciroppo:
-300g di ciliegie rosse
-200g di burro
-200g di zucchero di canna
-un bicchierino di liquore rosso tipo Alkermes

Procedimento:
Imburrate ed infarinate una tortiera di 20 cm;setacciate farina e il lievito insieme;lavorate il burro e lo zucchero tanto da ottenere un composto cremoso,unite la farina e,poi le uova una alla volta.Se il composto risulta essere troppo denso incorporare  un po' di latte per alleggerirlo.


In una casseruola sciogliete lo zucchero di canna con il burro e il liquore;una volta evaporato l'alcool aggiungere le ciliegie snocciolate e far andare per qualche minuto fino a che' lo sciroppo non si e' ristretto.Fate raffreddare.
Versare lo sciroppo di ciliegie e di Alkermes alla base dello stampo,poi porvi l'impasto ed infornare pe circa mezz'ora a 180°.


Capovolgere la torta tiepida su di un piatto e servire fredda.


Questa ricetta partecipa al contest di Zampette in pasta

 E alla raccolta della Cucina accanto
Nonche' al concorso di Gustoshop online