chi mi ama mi segua

martedì 22 marzo 2011

Anistelle in zuppa veloce veloce di ceci!


Con questa ricetta partecipo al contest de Il pomodoro rosso,riguardante la pasta Garofalo.Si e' vero,questo formato di pasta e' per i bambini,ma gli studenti,grandi e grossi sono infondo un po' bambini,col pensiero rivolto alla famiglia anche se lontani da casa!Questo formato, poi mi e' sembrato il piu' originale,non il solito spaghetto o pasta corta,ma pasta piccola che mette tanta allegria,magari dopo un giorno duro passato all' Universita' a seguire le lezioni!
Dopo questa premessa ecco una ricettina,facile,facile:
Anistelle in zuppa di ceci!
Ingredienti:
-un pacco delle mitiche Anistelle Garofalo
-una scatola di ceci precotti
-mezza cipolla per il soffritto
-un'aglio
-qualche pomodoro fresco o passata di pomodoro
-qualche ago di rosmarino fresco,oppure del rosmarino secco di quello che si trova al supermercato
-origano
-sale e pepe q.b.
-olio d'oliva e parmigiano grattato

Si scalda un filo d'olio in una casseruola con della cipolla tritata e uno spicchio d'aglio;dopo di che si aggiunge della passata di pomodoro,qualche cucchiaio, oppure dei pomodori freschi se e' stagione;dopo dieci minuti si aggiungono i ceci precotti con la loro acqua,il rosmarino,l'origano,sale e pepe, e si lasciano andare per un quarto d'ora,non troppo altrimenti si sfaldano .Nel frattempo lessiamo la pasta da parte ,in acqua salata;appena e'a mezza cottura l'aggiungiamo ai nostri ceci,con un po' d'acqua di cottura, e la facciamo finire di cuocere,in modo che si insaporisce ben bene.Serviamo con un filo d'olio e tanto parmigiano!
Questa ricetta,nella sua classicita' e' sempre appagante e molto gustosa,nonche' nutriente,adatta quindi per gli studenti che spendono molte energie per studiare;e' veloce,in quanto gli ingredienti gia' pronti ci permettono di preparare il tutto in mezz'ora , e poi si puo' preparare la zuppa con i ceci la sera prima, metterla in frigo e cuocerci la pasta il giorno dopo,cosi'  i tempi si dimezzano ulteriormente!Qui un bel vinello rosso ci starebbe bene,ma magari, non se si deve andare a studiare o a lezione,senno' sai che confusione;si se si deve andare a dormire oppure se si invita una bella compagna o compagno di corso,tanto per stare un po' in allegria!
Ecco a voi studenti,questo e' il mio contributo per rendervi la vita un po' piu' facile!

Ecco il logo del Contest ,che e' stato davvero divertente,soprattutto perche' mi riporta un po' alla mente i bei tempi,quelli della scuola,e magari mi fa' pensare un po' al futuro,almeno a me che ho due bimbi piccoli,quando anche loro si troveranno a dover stare lontano da casa e a doversela sbrigare da soli!Imparare a preparare qualche ricettina divertente e veloce non guastera' di sicuro ed io di certo la insegnero' loro!
http://ilpomodorosso.blogspot.com/2011/02/lezione-di-matematicail-risultato.html


Al prossimo contest allora!